Dona almeno 10 euro per aiutarci a mantenere questo sito e ricevi in regalo l'ebook dell'ormai esauritissimo:
 (perché fare una donazione)
 

Video

Rai

Servizio di Rai Storia

Alice è in paradiso

 
Un documentario di Guido Chiesa (2002)

Produzione: Fandango
ricerche e interviste: Alessandro Marucci
animazione: Achtoons
musiche: Federico De Robertis e Teho Teardo
fotografia: Gherardo Gossi
montaggio: Luca Gasparini
organizzazione: Ivan Fiorini
durata: 59 "

 

 
 
Nel 2001, Alessandro Marucci gira quindici ore di interviste a fondatori e redattori di Radio Alice per conto di Guido Chiesa, che ha in animo di girare un film sulla radio. La sceneggiatura del film (che sarà "Lavorare con lentezza") non è neanche stata immaginata, ma le interviste piacciono a Chiesa, che decide, con un eccezionale lavoro di montaggio, di trasformarle in un documentario.
 
 
"Per 25 anni, Radio Alice è rimasta la "radio degli autonomi", la voce degli scontri che sconvolsero il capoluogo emiliano nel marzo '77. Eppure, chiunque si avvicini oggi alla vicenda di Radio Alice non fatica a scoprire che l'aspetto belligerante era ben lontano dal suo progetto culturale e dalle esperienze personali e collettive che l'avevano generata.
 
In realtà, Radio Alice è stato uno dei più singolari e originali esperimenti sulla comunicazione che abbiano mai preso piede in Italia. Priva di una vera e propria redazione e ancor più di un palinsesto, l'emittente bolognese, concepita nel 1975 nel bel mezzo dell'esplosione delle cosidette radio libere, aveva fatto della spontaneità e della contaminazione qualcosa di più di una semplice bandiera: un progetto in cui istanze politiche, artistiche e esistenziali si fondevano nel comune denominatore dell'universo radiofonico."
(Guido Chiesa)
 

 

Dal documentario al film - Presentazione (4:38 minuti)

 

Alice è in paradiso - Il documentario su Youtube, ma senza audio (58:18 minuti)

Website Security Test